Il CTI valorizza e promuove gli studi di genere in ambito teologico, biblico, patristico, storico, e favorisce la visibilità delle teologhe nel panorama ecclesiale e culturale italiano,

grazie anche agli incontri che periodicamente vengono organizzati dai diversi gruppi di lavoro dislocati sul territorio italiano.

Molte attività possono essere svolte a livello territoriale con il coordinamento sulle specifiche zone di riferimento quali:

  • coordinare e promuovere i vari ambiti di ricerca, le iniziative, le attività di sperimentazione didattica e di documentazione relative alla natura e alle finalità dell’associazione stessa;
  • organizzare ricerche, seminari, convegni, corsi di formazione, di aggiornamento e di specializzazione;
  • instaurare rapporti di collaborazione con altri organismi a carattere locale, nazionale e internazionale, che si occupino di studi di genere e/o di ricerca teologica in ordine alla natura e alle finalità proprie del CTI;
  • svolgere attività editoriale, di distribuzione di pubblicazioni periodiche, librarie e di opere a stampa e di gestione di informazione elettronica, attinenti alla natura e alle finalità del CTI;