Bianchi, Miriam Francesca (Milano) – Aggregata

Bianchi Miriam Francesca
Socia Aggregata

Nata a Milano il 3 ottobre 1990, si laurea in Filosofia all’Università degli Studi di Milano nel 2012 con una tesi intitolata “Dal corpo alla carne in Mereleau-Ponty”. Consegue successivamente nel 2015 anche la Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche sempre nell’ambito dell’estetica fenomenologica con la tesi “Merealu-Ponty: visione, movimento, Essere” sotto la guida del filosofo Elio Franzini.

Nel 2022 ottiene il Baccellierato in Teologia presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale con la tesi “La possibilità del/nel limite in Emmanuel Lévinas”.

Sensibile al tema dell’ecumenismo, è stata consigliera per la delegazione cattolica nel Consiglio delle Chiese Cristiane di Milano (CCCM) dal 2020 al 2022.

Tra il 2016 e il 2022 ha insegnato religione cattolica presso scuole primarie e secondarie di secondo grado nella città di Milano.

Attualmente è licenzianda in Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Gregoriana e docente di IRC presso il Liceo Scientifico Farnesina di Roma.