Madri della FedeTorna indietro

Le donne in molte culture sono grandi narratrici. Spesso tuttavia la cultura scritta le ha poste in secondo piano, nascondendole tra le pieghe dei documenti, e poi la nostra lettura le ha tralasciate o deformate, rendendole irriconoscibili se non invisibili.

Madri della fede vuole ripercorrere questa vicenda scrutando le scritture – quelle della Bibbia e molte altre – centellinando i racconti e nuovamente narrando le storie di donne che da quelle pagine ancora ci interpellano. Un tracciato femminile, dunque, che tuttavia, come la vita, non sopporta semplificazioni: pronto infatti a rendere ragione della presenza e delle assenze, delle relazioni e delle asimmetrie, infine dei modelli di femminilità e maschilità con cui lottare per riaverli purificati come oro nel crogiolo. Una storia di lei che parla ai nostri giorni, alla nostra sete di spiritualità, alla nostra esigenza di santità.